Quando e perché si usa un saturimetro? Info e video

1
2
3
4
5
KKmier Saturimetro Ossimetro da Dito, Pulsossimetro Professionale Portatile, Misuratore per La...
IDOIT 3 in 1 Saturimetro Professionale Pulsossimetro da dito con Letture Immediate Ossimetro per...
AFAC Saturimetro Ossimetro Pulsossimetro Da Dito Professionale Portatile per Frequenza Cardiaca PR...
AUA Pulsossimetro da Dito, Saturimetro da Dito Portatile Professionale, 4 direzioni Regolabili,...
Wawech 3 in 1 Saturimetro Professionale Pulsossimetro da dito con Letture Immediate Ossimetro per...
KKmier Saturimetro Ossimetro da Dito, Pulsossimetro Professionale Portatile, Misuratore per La...
IDOIT 3 in 1 Saturimetro Professionale Pulsossimetro da dito con Letture Immediate Ossimetro per...
AFAC Saturimetro Ossimetro Pulsossimetro Da Dito Professionale Portatile per Frequenza Cardiaca PR e...
AUA Pulsossimetro da Dito, Saturimetro da Dito Portatile Professionale, 4 direzioni Regolabili,...
Wawech 3 in 1 Saturimetro Professionale Pulsossimetro da dito con Letture Immediate Ossimetro per...
KKmier
IDOIT
AFAC
AUA
Wawech
OffertaBestseller No. 31
KKmier Saturimetro Ossimetro da Dito, Pulsossimetro Professionale Portatile, Misuratore per La...
KKmier Saturimetro Ossimetro da Dito, Pulsossimetro Professionale Portatile, Misuratore per La...
【Misurazione accurata】 Questo saturimetro da dito portatile utilizza una tecnologia avanzata per...【Facile da usare】 Il design con un solo pulsante rende il nostro ossimetro da dito professionale...【Piccolo e portatile】 Dimensioni: 55x30x30mm, Peso: 28g, il pulsossimetro da dito è leggero e...
OffertaBestseller No. 32
IDOIT 3 in 1 Saturimetro Professionale Pulsossimetro da dito con Letture Immediate Ossimetro per...
IDOIT 3 in 1 Saturimetro Professionale Pulsossimetro da dito con Letture Immediate Ossimetro per...
‍‍‍ 【Misura affidabile】: certificato da CE, il saturimetro da dito IDOIT è professionale...‍‍‍ 【3 in 1 Pulsossimetro da dito Versatile】: ideale per controllo quotidiano di SpO2, PR....‍‍‍ 【Display OLED chiaro】: design con display OLED di alta qualità, puoi visualizzare...
OffertaBestseller No. 33
AFAC Saturimetro Ossimetro Pulsossimetro Da Dito Professionale Portatile per Frequenza Cardiaca PR e...
AFAC Saturimetro Ossimetro Pulsossimetro Da Dito Professionale Portatile per Frequenza Cardiaca PR...
Preciso – Il monitor di saturazione dell’ossigeno delle dita AFAC può misurare con precisione...Misurazione rapida e facile da usare: tutto quello che devi fare è ritagliare l'o-x-i-metro sul...Ampia gamma di misurazioni e applicazioni: gamma di misurazione Spo2 dal 70% al 90%, gamma di...
OffertaBestseller No. 34
AUA Pulsossimetro da Dito, Saturimetro da Dito Portatile Professionale, 4 direzioni Regolabili,...
AUA Pulsossimetro da Dito, Saturimetro da Dito Portatile Professionale, 4 direzioni Regolabili,...
OffertaBestseller No. 35
Wawech 3 in 1 Saturimetro Professionale Pulsossimetro da dito con Letture Immediate Ossimetro per...
Wawech 3 in 1 Saturimetro Professionale Pulsossimetro da dito con Letture Immediate Ossimetro per...

Il saturimetro, conosciuto anche con i termini di pulsossimetro o in certi casi ossimetro, è un dispositivo molto importante a livello infermieristico che consente di misurare il livello di ossigenazione del nostro sangue, o per meglio dire utilizzando termini tecnici, il suo livello di saturazione. Sono molti i fattori e i processi corporei che derivano da questi dati, come d’esempio la frequenza cardiaca E la successiva determinazione del livello delle pulsazioni cardiache del nostro corpo e la successiva determinazione del livello delle pulsazioni cardiache del nostro corpo. Per andare più nello specifico però, quando si parla di saturazione sanguigna si fa sempre riferimento alla quantità di emoglobina, per l’appunto satura, presente in quel preciso momento nel nostro sangue.

Il saturimetro dunque è uno strumento che consente di effettuare delle misurazioni in grado di rilevare questi determinati dati. Il pulsossimetro solitamente si presenta di piccole dimensioni e le misurazioni che effettua non sono invasive.  Ciononostante si tratta di un prodotto che non tutti conoscono bene, portati in questo articolo vogliamo sensibilizzare l’utente sull’importanza di questo piccolo strumento e dei benefici che possono derivare da un suo corretto utilizzo. Bisogna sottolineare però che non si tratta di un ridotto in grado di curare certi sintomi, ma semplicemente attraverso un utilizzo periodico e costante si possono prevenire certi spiacevoli inconvenienti e situazioni che possono derivare a livello respiratorio.

Quando si acquista un pulsossimetro da tenere in casa sono molti i vantaggi a disposizione come la facilità di utilizzo, la comodità relative alle piccole dimensioni dello strumento che consente di trasportarlo ovunque si voglia, soprattutto nel caso degli sportivi che amano mantenersi aggiornati delle proprie condizioni corporee durante l’allenamento.

I costi di questi prodotti non sono elevati e comportano spese accessibili senza spendere grosse cifre. Ovviamente il tutto dipende dal tipo di prodotto che si ha intenzione di acquistare e la tecnologia di cui dispone. Se prendiamo in considerazione il prezzo del prodotto standard, quindi del saturimetro da dito, possiamo tranquillamente dire che si può acquistare ad un costo intorno ai 30 euro poco più o poco meno.

Struttura e composizione

Come già detto il saturimetro è uno strumento di piccole dimensioni, composto sostanzialmente da tre parti. Il fulcro, dunque la componente principale, è costituito dalla sonda, una parte che ha la forma di una piccola pinza, la quale ha il compito di effettuare le rilevazioni necessarie per le misurazioni. Abbiamo fatto il termine di pinza perché, a livello di utilizzo, la sonda è composta da due estremità che fungono da “molletta” dentro la quale bisogna inserire il dito per procedere con la misurazione. I dati vengono rilevati grazie alla presenza di specifici sensori, i quali a loro volta tendono a generare dei raggi luminosi necessari alla percezione del livello di saturazione del nostro sangue.

Infine l’ultima componente principale del saturimetro è il piccolo monitor del dispositivo, che consente di visualizzare i dati delle misurazioni effettuate. Nei dispositivi più sofisticati è presente un piccolo sistema di memoria che consente, se si usa lo strumento regolarmente, di mettere a confronto i dati relativi a tutte le misurazioni effettuate.

Esistono diverse tipologie di saturimetri sul mercato, il più tradizionale la cui struttura è stata analizzata in questo paragrafo si definisce saturimetro da dito che può essere utilizzato a sua volta anche sul lobo dell’orecchio, si trova poi il saturimetro palmare e il pulsossimetro da tavolo. Non si può però dare un giudizio unanime su quale sia la tipologia migliore in termini di precisione e prestazioni, in quanto si tratta di modelli assolutamente diversi che vanno scelti in base alle proprie esigenze strettamente legate alla comodità di utilizzo, in quanto un saturimetro da dito a sua volta è molto più tascabile e si può portare in giro con molta facilità rispetto al modello da tavolo.

Utilizzo, a cosa serve il pulsossimetro

Nel paragrafo introduttivo abbiamo parlato della necessità del saturimetro per misurare il livello di ossigenazione del sangue. Ma in cosa influisce la saturazione sanguigna? Essa si riflette sulle capacità respiratorie dell’individuo, uno dei fattori più importanti da monitorare e tenere sempre aggiornati. Quando l’afflusso di sangue è minore rispetto alla normalità, si hanno delle conseguenza sulla respirazione in quanto non arriva sufficiente ossigeno ai polmoni, più o meno quello che si verifica negli individui affetti da asma quando sono soggetti a degli attacchi asmatici.

Il saturimetro dunque necessario per monitorare la propria salute e la propria condizione respiratoria, immobile poter prevenire certe malattie e patologie. Non a caso si tratta di uno strumento molto utilizzato dagli infermieri soprattutto in questo periodo legato alla pandemia del  coronavirus, un virus che attacca le capacità respiratorie di che è affetto. Viene utilizzato questo strumento soprattutto nei soggetti fumatori, o comunque coloro che soffrono di polmonite, persone esposte facilmente all’inquinamento ambientale ecc… in modo tale da mantenere molto frequentemente sotto controllo i parametri relativi a questi aspetti.

La misurazione come già preannunciato è un procedimento molto semplice e assolutamente non invasivo che consente  di rilevare i valori relativi alla saturazione del sangue e alla frequenza cardiaca in modo molto fluido e istantaneo, detto ciò ti sei sempre chiesto come avvenisse la misurazione di questi dati ma non hai mai trovato una spiegazione chiara a riguardo? Ecco a te… innanzitutto se si possiede un saturimetro da dito è estremamente consigliato lavarsi bene le mani prima di procedere con la misurazione, in quanto una giusta igiene consente di impedire che avvenga un rallentamento del flusso sanguigno che può comportare delle rilevazioni di dati errate. Nel caso delle donne invece è fortemente consigliato rimuovere tracce di smalto o cosmetici vari per la stessa ragione.

Detto ciò bisogna procedere inserendo il dito all’interno della sonda per poi procedere premendo il piccolo pulsante posto vicino al monitor nella parte frontale del dispositivo. Il procedimento richiede pochi secondi e se si vuole ottenere una misurazione con dei dati certi, è bene non soffermarsi solo sulla prima ma bensì farne almeno due in modo da essere sicuri dei numeri che si ha di fronte.

Numeri e valori, quando allarmarsi e quando sono normali

Ovviamente bisogna essere in grado di saper distinguere i valori dei dati che si leggono. Ci sono dati che implicano di allarmarsi e di conseguenza rivolgersi al proprio medico di base, e altri che invece consentono di stare assolutamente tranquilli.

Nella norma i valori relativi alla saturazione di ossigeno presente nel nostro sangue sono superiori al 95% ma non oltre il 100%. Quando si verificano dei numeri pari e superiori al 100 si ha a che fare con un caso di iperventilazione, al contrario invece con la presenza di un dato inferiore al 95 vi è una carenza di ossigeno e pertanto bisogna rivolgersi a qualche specialista. Quest’ultimo caso si verifica spesso in condizioni post-operazione chirurgica o in presenza di specifiche malattie. In entrambi i casi n on considerati normali, è bene non allarmarsi disperatamente ma semplicemente rivolgersi con tutte le accortezze necessarie a chi è di dovere.

In ogni caso è anche consigliato comprare i dispositivi che consentono di mantenere ogni volta i dati relativi alle misurazioni effettuate, senza eliminarli automaticamente. Si tratta di un piccolo optional presente nella maggior parte dei saturimetri di realizzazione recente, ma che può rivelarsi molto utile con il passare del tempo.

Video sull’uso del saturimetro

Amante del web writing e del significato più puro di informazione.

Mi piace scrivere articoli in grado di fornire il maggior numero di risposte al lettore, alimentandone la conoscenza e la consapevolezza.

Con l’illimitata varietà del mercato odierno, la capacità di scelta assume un ruolo fondamentale, aiutare a potenziarla fa parte del mio lavoro

Classifica dei Migliori Prodotti

1 KKmier Saturimetro Ossimetro da Dito, Pulsossimetro Professionale Portatile, Misuratore per La...

KKmier Saturimetro Ossimetro da Dito, Pulsossimetro Professionale Portatile, Misuratore per La...

  • 【Misurazione accurata】 Questo saturimetro da dito portatile utilizza una tecnologia avanzata per...
  • 【Facile da usare】 Il design con un solo pulsante rende il nostro ossimetro da dito professionale...
  • 【Piccolo e portatile】 Dimensioni: 55x30x30mm, Peso: 28g, il pulsossimetro da dito è leggero e...
2 IDOIT 3 in 1 Saturimetro Professionale Pulsossimetro da dito con Letture Immediate Ossimetro per...

IDOIT 3 in 1 Saturimetro Professionale Pulsossimetro da dito con Letture Immediate Ossimetro per...

  • ‍‍‍ 【Misura affidabile】: certificato da CE, il saturimetro da dito IDOIT è professionale...
  • ‍‍‍ 【3 in 1 Pulsossimetro da dito Versatile】: ideale per controllo quotidiano di SpO2, PR....
  • ‍‍‍ 【Display OLED chiaro】: design con display OLED di alta qualità, puoi visualizzare...
3 AFAC Saturimetro Ossimetro Pulsossimetro Da Dito Professionale Portatile per Frequenza Cardiaca PR e...

AFAC Saturimetro Ossimetro Pulsossimetro Da Dito Professionale Portatile per Frequenza Cardiaca PR...

  • Preciso – Il monitor di saturazione dell’ossigeno delle dita AFAC può misurare con precisione...
  • Misurazione rapida e facile da usare: tutto quello che devi fare è ritagliare l'o-x-i-metro sul...
  • Ampia gamma di misurazioni e applicazioni: gamma di misurazione Spo2 dal 70% al 90%, gamma di...
4 AUA Pulsossimetro da Dito, Saturimetro da Dito Portatile Professionale, 4 direzioni Regolabili,...

AUA Pulsossimetro da Dito, Saturimetro da Dito Portatile Professionale, 4 direzioni Regolabili,...

  • Multi-funzioni: misura la frequenza del polso in modo rapido e preciso, l'indice di perfusione, la...
  • Display avanzato: Display OLED 6 diverse modalità di visualizzazione, 4 direzioni regolabili. Il...
  • Nuove caratteristiche di allarme: segnale acustico per ogni impulso rilevato; allarme uditivo per...
5 Wawech 3 in 1 Saturimetro Professionale Pulsossimetro da dito con Letture Immediate Ossimetro per...

Wawech 3 in 1 Saturimetro Professionale Pulsossimetro da dito con Letture Immediate Ossimetro per...

  • 【Preciso e affidabile】 Con la tecnologia avanzata, Il pulsossimetro certificato CE garantisce i...
  • 【Facile da usare】 Il design con un solo pulsante rende il suo funzionamento semplice e...
  • 【Risparmio energetico intelligente】 Struttura in plastica ABS ad alta densità, 2 batterie AAA...
Back to top
Apri Menu
sceltasaturimetro.it