Saturimetro per uso professionale: tutti i prodotti, fasce di prezzo, classifiche

1
2
3
4
5
Pulsossimetro da Dito, AGPTEK Saturimetro da dito Portatile Professionale con Display OLED per...
PULOX PO-200 solo pulsossimetro sensore di saturazione di ossigeno e polso cardiofrequenzimetro...
Wawech 3 in 1 Saturimetro Professionale Pulsossimetro da dito con Letture Immediate Ossimetro per...
KKmier Saturimetro Pulsossimetro da Dito 3 in 1, Ossimetro Professionale Multifunzionale Monitor...
Wawech 4 in 1 Saturimetro Professionale Pulsossimetro da dito con Display multidirezionale...
Pulsossimetro da Dito, AGPTEK Saturimetro da dito Portatile Professionale con Display OLED per...
PULOX PO-200 solo pulsossimetro sensore di saturazione di ossigeno e polso cardiofrequenzimetro di...
Wawech 3 in 1 Saturimetro Professionale Pulsossimetro da dito con Letture Immediate Ossimetro per...
KKmier Saturimetro Pulsossimetro da Dito 3 in 1, Ossimetro Professionale Multifunzionale Monitor...
Wawech 4 in 1 Saturimetro Professionale Pulsossimetro da dito con Display multidirezionale Ossimetro...
AGPTEK
Pulox
Wawech
KKmier
Wawech
Bestseller No. 31
Pulsossimetro da Dito, AGPTEK Saturimetro da dito Portatile Professionale con Display OLED per...
Pulsossimetro da Dito, AGPTEK Saturimetro da dito Portatile Professionale con Display OLED per...
ACCURATO E AFFIDABILE- questo ossimetro può determinare accuratamente il tuo SpO2 (livelli di...AMPIA APPLICAZIONI- adatto a tutte le età, dai bambini agli anziani, ideale anche per gli...FACILE DA USARE - Fare una lettura è facile, basta agganciarlo al dito e accenderlo semplicemente...
OffertaBestseller No. 32
PULOX PO-200 solo pulsossimetro sensore di saturazione di ossigeno e polso cardiofrequenzimetro di...
PULOX PO-200 solo pulsossimetro sensore di saturazione di ossigeno e polso cardiofrequenzimetro...
Saturimetro da ditoIdeale per controllo quotidiano di SpO2 e polsoDesign compatto, Misura affidabile
OffertaBestseller No. 33
Wawech 3 in 1 Saturimetro Professionale Pulsossimetro da dito con Letture Immediate Ossimetro per...
Wawech 3 in 1 Saturimetro Professionale Pulsossimetro da dito con Letture Immediate Ossimetro per...
【Preciso e affidabile】 Con la tecnologia avanzata, Il pulsossimetro certificato CE garantisce i...【Facile da usare】 Il design con un solo pulsante rende il suo funzionamento semplice e...【Risparmio energetico intelligente】 Struttura in plastica ABS ad alta densità, 2 batterie AAA...
OffertaBestseller No. 34
KKmier Saturimetro Pulsossimetro da Dito 3 in 1, Ossimetro Professionale Multifunzionale Monitor...
KKmier Saturimetro Pulsossimetro da Dito 3 in 1, Ossimetro Professionale Multifunzionale Monitor...
Bestseller No. 35
Wawech 4 in 1 Saturimetro Professionale Pulsossimetro da dito con Display multidirezionale Ossimetro...
Wawech 4 in 1 Saturimetro Professionale Pulsossimetro da dito con Display multidirezionale...

La saturazione dell’ossigeno, detta precisamente saturazione emoglobinica arteriosa, è la saturazione dell’emoglobina nel sangue arterioso. Ovvero, la percentuale di emoglobina satura di ossigeno, in rapporto alla quantità totale di emoglobina nel sangue. La saturazione emoglobinica arteriosa è indispensabile per valutare in modo rapido l’andamento di una malattia respiratoria. Ma con il saturimetro e, quindi, controllando il livello di emoglobina nei pazienti, potremo monitorare coloro che soffrono di apnee notturne. Ma esso è utile anche per coloro che, in buona salute, vogliono comunque tenere sotto controllo tali parametri.

Come è fatto il saturimetro?

Il saturimetro si compone di una sonda, che ha il compito di effettuare le rilevazioni, e da due sensori che generano raggi luminosi con una lunghezza d’onda differente. La sonda è una sorta di pinza che può essere posizionata sull’ultima falange del dito oppure sul lobo dell’orecchio. Gli altri elementi che compongono il saturimetro, sono due diodi che con l’aiuto di una fotocellula comunicano con la sonda, emettendo radiazioni luminose la cui lunghezza d’onda varia dalla luce rossa a quella infrarossa.

Come si misura?

La saturazione si misura dal medico o l’infermiere con il  saturimetro “da dito”, uno strumento portatile che si applica su un dito o sull’orecchio. I saturimetri portatili, sia per adulti che pediatrici, cioè per bambini, funzionano entrambi secondo lo stesso principio, e quindi: misurano l’emoglobina presente nel sangue, e da questa stimano la quantità di ossigeno presente nello stesso. Ma alcuni modelli possono anche essere dotati di un rilevatore di frequenza cardiaca, di istogramma del battito, del calcolo indice di perfusione e di altre funzioni, come allarmi visivi o acustici qualora i valori dovessero scendere oltre una data soglia.
Per eseguire una misurazione corretta basta utilizzare il saturimetro così:

  • al polpastrello di un dito di mano o piedi;
  • al lobo dell’orecchio.

Dopodiché il display dell’apparecchio ci mostrerà i valori. Se lo strumento non riesce a rilevare i dati, potrebbe essere necessario cambiargli posizione sul dito o cambiare del tutto il dito. Una misurazione fisiologica della saturazione si attesta tra il 95 e il 99%, solitamente intorno a 97%, sia in adulti che in bambini. Valori compresi tra 90 e 95% indicano una parziale assenza dell’ossigeno, mentre valori al di sotto del 90%  indicano una seria deficienza di ossigeno che necessita di ossigenoterapia e di assistenza ventilatoria urgente.

Come scegliere il saturimetro

Prima effettuare l’acquisto di un saturimetro ci dovremo assicurare di sceglierlo osservando questi criteri:

  • Informazioni fornite;
  • Display;
  • Funzioni Extra;
  • Batteria;
  • Accessori Inclusi;
  • Prezzo;
  • Indicazioni fornite.

Il saturimetro ci può fornire tante informazioni, vediamo quali sono le più importanti. Partiamo dalla saturazione arteriosa ossigeno, ovvero essa indica la quantità di ossigeno nel sangue. Solitamente viene rappresentata con la sigla SpO2. Un’altra caratteristica che viene fornita è la curva pletismografica, ovvero essa indica la velocità con cui scorre il sangue. Un parametro importante che viene misurato è la frequenza cardiaca attraverso le pulsazioni del dito, essa riporta i battiti per minuto. In più c’è l’impostazione dei valori limite, cioè la possibilità di impostare dei segnali qualora i valori ottenuti dall’analisi superino determinati limiti.

Display saturimetro

Molto importante è il display del saturimetro, la sua interfaccia deve essere facile da leggere per tutti. Gli anziani potrebbero avere difficoltà ad utilizzare strumenti del genere. Importanti sono le dimensioni e la risoluzione. I saturimetri mostrano i valori in digitale. Ma esistono modelli più avanzati, che hanno uno schermo LCD leggibile in qualsiasi condizione. Vi è anche la possibilità di ruotare lo schermo in più direzioni per comodità e si può personalizzare la luminosità dello schermo. I valori delle analisi devono essere mostrate sul display in modo chiaro e semplice.

Funzioni extra

Le funzioni extra fanno sì che il saturimetro sia uno strumento indispensabile in molte occasioni. I modelli più avanzati sono in grado anche di monitorare specifiche patologie. Vediamo quali funzioni extra possono avere modelli che costano di più:

  • Memoria, per monitorare i livelli di ossigeno nel sangue per più volte nello stesso giorno;
  • Stato della batteria, un LED sul display  indica quand’è necessario sostituire la batteria;
  • Spegnimento automatico, esso si spegne da solo se non viene utilizzato per un periodo di tempo:
  • Connessione Bluetooth, vi è la possibilità di collegare smartphone o altri dispositivi per leggere comodamente i dati ed altre statistiche;
  • Connessione PC, tramite un cavo USB il saturimetro può essere collegato al computer per leggere i dati delle analisi nel dettaglio.

Consigli

Bisogna parlare anche dei vantaggi e delle modalità d’utilizzo dei misuratori di ossigeno nel sangue. Utilizzandolo possiamo notare che di positivo ha sicuramente la semplicità d’uso, la possibilità di utilizzare il dispositivo anche a casa da persone non specializzate, la rapidità d’azione e l’esecuzione indolore delle rilevazioni. Soprattutto grazie alla sua poca invasività esso ci permette di rilevare il livello di saturazione nel sangue, senza dover penetrare la cute. Ma come tutti i vari dispositivi, anche questo ha degli svantaggi, per esempio necessita di condizioni ideali, che se non vengono garantite, restituiscono una valutazione errata. Stileremo una lista delle condizioni che porterebbero a un uso non professionale:

  • Presentare uno stato di agitazione e un movimento da parte del soggetto, esso va a influenzare lo strumento nella rilevazione delle onde generate;
  • La presenza di smalto sulle unghie, sembra una cosa stupida, ma in realtà esso scherma le lunghezze d’onda originate dalla sonda;
  • La vasocostrizione, che si verifica quando il flusso sanguigno non fluisce correttamente e rende difficile la lettura;
  • Ipotermia, se il paziente dovesse avere una temperatura corporea al di sotto dei 35°C, si avrebbe un valore distorto;
  • L’ipotensione, se il soggetto ne soffre, la lettura risulta inaffidabile.

Ecco perché quando si procede con la rilevazione della saturazione dell’ossigeno nel sangue è necessario e importante ricordare questi accorgimenti al fine di assicurare una corretta misurazione.

Prezzo

Prima di acquistare i misuratori ossigeno nel sangue si deve considerare anche il loro prezzo. Possiamo trovare modelli economici dai 10 euro a salire con funzioni base, display essenziale e batteria con scarsa durata. Poi ci sono i modelli più costosi, che ci mostrano anche le informazioni dettagliate delle analisi, fanno delle misurazioni efficaci e durano a lungo negli anni.

Appassionata della lettura e dell’arte. Amante della scrittura. Scrivo dai periodi delle medie, ma dopo il liceo ho iniziato a perfezionarmi. Ho collaborato con qualche casa editrice, due pubblicazioni certificate e molte altre in self.  Da sempre ho creduto nella passione per la scrittura degli articoli, mi piace tutto ciò che ruota attorno alla tecnologia, alle moto e alla musica. Sono felice di poter scrivere articoli su questi temi.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Pulsossimetro da Dito, AGPTEK Saturimetro da dito Portatile Professionale con Display OLED per...

Pulsossimetro da Dito, AGPTEK Saturimetro da dito Portatile Professionale con Display OLED per...

  • ACCURATO E AFFIDABILE- questo ossimetro può determinare accuratamente il tuo SpO2 (livelli di...
  • AMPIA APPLICAZIONI- adatto a tutte le età, dai bambini agli anziani, ideale anche per...
2 PULOX PO-200 solo pulsossimetro sensore di saturazione di ossigeno e polso cardiofrequenzimetro di...

PULOX PO-200 solo pulsossimetro sensore di saturazione di ossigeno e polso cardiofrequenzimetro...

  • Saturimetro da dito
  • Ideale per controllo quotidiano di SpO2 e polso
  • Design compatto, Misura affidabile
3 Wawech 3 in 1 Saturimetro Professionale Pulsossimetro da dito con Letture Immediate Ossimetro per...

Wawech 3 in 1 Saturimetro Professionale Pulsossimetro da dito con Letture Immediate Ossimetro per...

  • 【Preciso e affidabile】 Con la tecnologia avanzata, Il pulsossimetro certificato CE garantisce i...
  • 【Facile da usare】 Il design con un solo pulsante rende il suo funzionamento...
4 KKmier Saturimetro Pulsossimetro da Dito 3 in 1, Ossimetro Professionale Multifunzionale Monitor...

KKmier Saturimetro Pulsossimetro da Dito 3 in 1, Ossimetro Professionale Multifunzionale Monitor...

  • 【Ossimetro Professionale 3 in 1】 Il nostro ossimetro da dito è certificato da CE e FDA. Il...
  • 【Ampio Utilizzo】 Il saturimetro professionale è progettato per misurare la...
5 Wawech 4 in 1 Saturimetro Professionale Pulsossimetro da dito con Display multidirezionale Ossimetro...

Wawech 4 in 1 Saturimetro Professionale Pulsossimetro da dito con Display multidirezionale...

  • 【Preciso e affidabile】 Con la tecnologia avanzata, Il pulsossimetro certificato CE garantisce i...
  • 【Facile da usare】 Il design con un solo pulsante rende il suo funzionamento...
Back to top
Apri Menu
sceltasaturimetro.it